• Mago Mandrake tenta il trucco di Houdini ma non riemerge dal fiume
    Notizie
    notizie.it

    Mago Mandrake tenta il trucco di Houdini ma non riemerge dal fiume

    Il primo tentativo nel 2013 si era concluso con successo nonostante le contestazioni. La seconda volta, invece, il mago non è riemerso.

  • Cane sbranato da un alligatore, il padrone si suicida per il dolore
    Notizie
    notizie.it

    Cane sbranato da un alligatore, il padrone si suicida per il dolore

    L'uomo di 36 anni si è distratto per un momento e quando si è voltato ha visto il cane morto in una pozza di sangue. Poi si è suicidato.

  • A cosa serve il mini taschino dei jeans?
    Notizie
    Yahoo Notizie

    A cosa serve il mini taschino dei jeans?

    Non è il massimo della comodità, ma nasce con uno scopo preciso: ecco quale

  • "La sua percezione dei fatti è lontana dalla realtà". Così la Roma risponde a Totti
    Notizie
    AGI

    "La sua percezione dei fatti è lontana dalla realtà". Così la Roma risponde a Totti

    La Roma calcio dice la sua versione sul rapporto con Francesco Totti: gli era stato proposto di divenire il nuovo direttore tecnico del club, proposta fatta dopo la partenza di Monchi ed "eravamo ancora in attesa di una risposta". Ed oggi il club in una nota ufficiale si dichiara "estremamente" amareggiato nell'apprendere che Totti ha annunciato di lasciare la società e di non assumere il ruolo definito come "uno dei più alti nei nostri quadri dirigenziali: una posizione che ovviamente richiede dedizione e impegno totali, come ci si aspetta da tutti i dirigenti all'interno del club".Ma la nota non si limita solo a questo: "Eravamo pronti a essere pazienti con Francesco e ad aiutarlo a mettere in pratica questa trasformazione da grande calciatore a grande dirigente. Il ruolo di direttore tecnico è la carica in cui credevamo potesse crescere e in cui ci siamo proposti di supportarlo durante la fase di adattamento".La proprietà ha ribadito che nel prossimo futuro non ci sarà nessun passaggio di mano e che non è prevista nessuna messa in vendita della Roma. Una sottolineatura che fa riferimento alla conferenza stampa di questa mattina con cui Francesco Totti ha detto addio al club giallorosso ma ipotizzando un possibile rientro in caso di cambio di proprietà. Il club giallorosso, a questo proposito, "si augura che i ripetuti riferimenti al suo possibile ritorno con l'insediamento di una nuova proprietà non sia un'anticipazione inopportuna di un tentativo di acquisizione: scenario che potrebbe essere molto delicato in considerazione del fatto che l'AS Roma è una società quotata in borsa".La società sottolinea quindi che "nonostante comprendiamo quanto sia stato difficile per lui decidere di lasciare la Roma dopo trent'anni, non possiamo che rilevare come la sua percezione dei fatti e delle scelte adottate dal club sia fantasiosa e lontana dalla realtà". Infine la presa di coscienza della rottura e le frasi di rito: "Auguriamo a Francesco buona fortuna per quello che deciderà di fare".

  • Bimba ruba una bambola: polizia minaccia i genitori con le pistole
    Notizie
    notizie.it

    Bimba ruba una bambola: polizia minaccia i genitori con le pistole

    Ha indignato tutta la città di Phoenix quando accaduto ad una coppia afroamericana, minacciata dalla polizia armi in mano davanti ai loro figli.

  • Avellino, vince mezzo milione con un Gratta e Vinci da 5 euro
    Notizie
    notizie.it

    Avellino, vince mezzo milione con un Gratta e Vinci da 5 euro

    Il tagliando è stato venduto ad aprile, ma la vincita è stata accertata solo a giugno.

  • La Puglia ha un grosso problema con dei pappagallini voraci
    Notizie
    AGI

    La Puglia ha un grosso problema con dei pappagallini voraci

    L'attacco di lupi e cinghiali, il flagello della Xylella ed ora l'arrivo (aggressivo) dei “parrocchetti monaci”, pappagalli di colore verde della specie Myiopsitta Bonaparte, che hanno preso di mira frutta e ortaggi.Il fenomeno ha dapprima avuto un esordio lieve, a Molfetta, poi ha cominciato ad espandersi sempre nel Barese ed ora è concentrato soprattutto nel perimetro delimitato dai comuni di Molfetta, Bitonto e Giovinazzo. Solitamente siamo abituati a vedere i pappagalli come animali domestici di presenza gradevole, ma non è questo il caso perché i “parrocchetti monaci” in Puglia si sono scatenati e rappresentano la disperazione di parecchi agricoltori.“L'origine del fenomeno? Non ci sono riscontri precisi - dichiara ad Agi Luigi Cuoccio, agricoltore di Bitonto -, il tutto viene fatto risalire ad una decina di anni fa, ed anche oltre, quando un camion che trasportava animali, per un incidente si rovesciò sulla statale 16 Adriatica nel tratto tra Bitonto e Molfetta. Fu così che alcune gabbie di pappagalli finirono per strada e si fa risalire a quest'episodio il diffondersi, dapprima lento e in seguito progressivo, della loro presenza”.“Oggi - afferma Cuoccio - la situazione è che i “parrocchetti monaci” non risparmiano quasi nulla. Prendete le mandorle: troviamo attaccato all'albero il mallo, che é la parte che riveste il frutto, e la mandorla portata via. Strappata. Noi diciamo che le mandorle vengono “smallate”. Oppure le coltivazioni delle albicocche o delle ciliegie: i pappagalli piombano dall'alto e le divorano. Ci sono casi in cui il frutto viene fatto cadere dall'albero e casi in cui rimane attaccato alla pianta. Nei campi stiamo vedendo albicocche e ciliegie prese a morsi”.“Questi pappagalli - aggiunge Cuoccio, che per un certo periodo ha fatto anche l'ornitologo - preferiscono i frutti dolci. Ma non tralasciano anche gli ortaggi a baccello come fave e piselli. Chi, in quest'area della Puglia, ha la campagna vicino a giardini abbandonati o a pinete selvatiche, ne sta facendo le spese. Perché questi sono i luoghi di dimora abituale dei “parrocchetti monaci”.Non sono di grandi dimensioni però hanno un becco molto affilato. Magari un dito della mano non te lo troncano se ti colpiscono, però un bel taglio sì, te lo provocano”.Per Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia, i “parrocchetti monaci” adesso “fanno il paio con gli stormi di pappagalli che colpiscono particolarmente gli ulivi con un danno che va dal 30 ad oltre il 60 per cento a carico di quelli coltivati soprattutto nelle zone a ridosso del mare, dall'Adriatico allo Ionio. Qui gli agricoltori non hanno strumenti per arginare la presenza eccessiva e in progressivo aumento degli stormi divenuti stanziali”.Secondo Muraglia, “il caldo anomalo degli ultimi anni e la tropicalizzazione del clima hanno fatto convertire la specie protetta da migratoria a stanziale. Si sta sottovalutando un problema che in alcune aree è veramente grave e ingestibile. Oltre al danno diretto, non vanno infatti sottovalutati i danni indiretti. Gli stormi distruggono anche le piazzole adibite alla raccolta delle olive - evidenzia ancora il presidente di Coldiretti Puglia - e gli olivicoltori sono costretti a contrastare una calamità senza averne gli strumenti. Sono quasi condannati a riprogrammare la propria attività agraria per scongiurare la distruzione della produzione.Tra l'altro, non è soltanto l'olivicoltura a risultare colpita perché il passaggio degli stormi lascia sugli ortaggi quantitativi di escrementi tali da rendere impresentabile il prodotto sul mercato. E gli stormi diventati ormai stanziali trovano ristoro notturno nelle aree protette, come Torre Guaceto, nel Brindisino, per riprendere poi al sorgere del sole le scorribande alimentari”.Oltre a Molfetta, Bitonto e Giovinazzo, centri citati da Cuoccio, Coldiretti Puglia aggiunge nella mappa anche Bisceglie, le due frazioni di Bari, Palese e Santo Spirito, e poi Bitetto, Palo del Colle, Binetto, Grumo Appula, fino a spingersi sull'Alta Murgia. “Possibili rimedi? Dobbiamo studiarli, fare un approfondimento, vedere se sono specie protetta come gli stormi” affermano da Coldiretti. Mentre per Cuoccio un rimedio che si può già adottare è quello dei cannoni. “Vengono programmati con un timer e ad intervalli di tempo regolari - spiega - sparano a salve e allontano l'invasione. In agricoltura, soprattutto nei frutteti e nei ciliegieti, questo sistema viene usato per tenere lontani i corvi”.

  • Come una donna trans ha sfidato una famiglia criminale per diventare una delle principali attiviste LGBTQ
    Notizie
    HuffPost Italia

    Come una donna trans ha sfidato una famiglia criminale per diventare una delle principali attiviste LGBTQ

    Daniela Lourdes Falanga guarda avanti, gli occhi aperti sul futuro daimmaginare, da costruire

  • Si copre il viso con centinaia di api: la campagna di sensibilizzazione shock
    Notizie
    Yahoo Notizie

    Si copre il viso con centinaia di api: la campagna di sensibilizzazione shock

    Una vera amante della natura proveniente da Kerala, nell’India meridionale, ha permesso a centinaia di api di coprire il suo viso per una campagna di sensibilizzazione a dir poco scioccante. La donna vuole diffondere così un messaggio molto forte sul tema della preservazione della vita delle api, che in India stanno scomparendo.

  • Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo denunciate per truffa
    Notizie
    notizie.it

    Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo denunciate per truffa

    Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo sono state ufficialmente denunciate per truffa: Eliana sapeva dal 2015 che Danny Coppi era un fake

  • Come eliminare le formiche in modo definitivo e rapido
    Notizie
    notizie.it

    Come eliminare le formiche in modo definitivo e rapido

    Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come eliminare le formiche naturalmente e rapidamente, senza rischi o danni per la salute umana.

  • A 21 anni muore in un incidente nel giorno del suo compleanno
    Notizie
    notizie.it

    A 21 anni muore in un incidente nel giorno del suo compleanno

    Doveva essere una giornata di festa, ma si è trasformata in una tragedia. Dopo la festa con gli amici i genitori aspettavano Sara a casa.

  • Una Renault 5 Turbo da Rally all'asta...che nessuno vuole
    Notizie
    motor1

    Una Renault 5 Turbo da Rally all'asta...che nessuno vuole

    Il prezzo ritenuto "congruo"? Dai 97.000 ai 110.00 Euro.

  • Ex fidanzato diffonde le foto nuda in rete ma Bella Thorne reagisce
    Notizie
    notizie.it

    Ex fidanzato diffonde le foto nuda in rete ma Bella Thorne reagisce

    L'ex fidanzato diffonde le sue foto nuda in rete: Bella Thorne reagisce e dimostra che su di lei non ha alcun potere

  • Irama e Victoria: prima uscita pubblica per la coppia
    Notizie
    Style 24

    Irama e Victoria: prima uscita pubblica per la coppia

    Irama e Victoria sono usciti allo scoperto. I due si sono concessi la prima uscita pubblica e sono stati paparazzati alla Milano Fashion Week

  • Egitto, la morte annunciata di Morsi dopo un'udienza in tribunale
    Notizie
    Askanews

    Egitto, la morte annunciata di Morsi dopo un'udienza in tribunale

    Era stata in passato paventata da rapporto britannico

  • Kiko Nalli e Ambra Lombardo, prima foto con i figli di lui
    Notizie
    Style 24

    Kiko Nalli e Ambra Lombardo, prima foto con i figli di lui

    Kiko Nalli ha portato la sua Ambra Lombardo a conoscere i figli e dagli scatti social sembra che tutto sia andato per il meglio.

  • Schianto contro auto, morto motociclista 32enne prossimo al matrimonio
    Notizie
    notizie.it

    Schianto contro auto, morto motociclista 32enne prossimo al matrimonio

    Stava tornando a casa dopo il lavoro: Sebastian Failla è morto in sella alla sua moto, lo schianto con un'automobile che stava svoltando

  • “Comprate oro, prima che venga giù tutto...”
    Notizie
    HuffPost Italia

    “Comprate oro, prima che venga giù tutto...”

    Due anni fa, ci aveva detto: "Se vincono i 5 stelle, mi sparo"

  • Bari, per Ligabue stadio San Nicola semivuoto: disagi per i fan
    Notizie
    notizie.it

    Bari, per Ligabue stadio San Nicola semivuoto: disagi per i fan

    Molti fan si sono ritrovati con un biglietto per un settore in realtà chiuso. Malcontento e disagi.

  • Rocca di Papa: morto Vincenzo Eleuteri, il delegato del sindaco
    Notizie
    notizie.it

    Rocca di Papa: morto Vincenzo Eleuteri, il delegato del sindaco

    Bandiere a mezz'asta per il lutto cittadino. Rocca di Papa ha perso il delegato del sindaco nella notte di domenica 16 giugno.

  • Dipendente scuola elementare molesta 4 ragazzi tra i 10 e gli 11 anni
    Notizie
    notizie.it

    Dipendente scuola elementare molesta 4 ragazzi tra i 10 e gli 11 anni

    L'uomo avrebbe abusato di quattro bambini della scuola elementare. Su di lui gravano sei reati: il processo sarà il primo luglio.

  • Belen Rodriguez stuzzica De Martino su Instagram
    Notizie
    notizie.it

    Belen Rodriguez stuzzica De Martino su Instagram

    La showgirl argentina si diverte a provocare suo marito Stefano De Martino: la coppia è tornata alla ribalta e insieme condurrà anche un programma tv.

  • Nel trolley 21 kg di droga, sbarca e lo arrestano
    Notizie
    Adnkronos

    Nel trolley 21 kg di droga, sbarca e lo arrestano

    I finanzieri del Gruppo di Palermo hanno arrestato, in flagranza di reato, una persona, appena sbarcata dalla nave di linea proveniente da Napoli, che aveva nascosto circa 21 chili di hashish all’interno di un trolley. Si tratta di un incensurato palermitano, classe 1993, fermato dalle Fiamme Gialle al molo Santa Lucia del porto del capoluogo siciliano. Il controllo eseguito ha fatto immediatamente scoprire, all’interno del bagaglio, la consistente quantità di droga, confezionata in panetti da 100 grammi e “blocchi” da un chilo per un totale di circa 70 pezzi. Inoltre, sul giovane è stato trovato denaro contante, suddiviso in banconote di piccolo taglio, probabilmente derivanti dall’attività di spaccio. Dopo aver perquisito anche la sua abitazione, il giovane è stato portato in carcere, a disposizione della Procura della Repubblica di Palermo.  "La prevenzione e repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti vengono condotte dalla Guardia di Finanza attraverso l’attenta analisi di tutte le informazioni disponibili, sia acquisite a seguito di attività di intelligence che interrogando le banche dati disponibili - dicono le Fiamme Gialle - Anche in questo si sostanzia la vocazione sociale delle Fiamme Gialle, impegnate a tutelare specialmente i cittadini più giovani dai gravissimi pericoli arrecati dalla diffusione degli stupefacenti".

  • Quando Bonolis nel 1984 incoraggiò una bimba discriminata perché giocava a calcio
    Notizie
    HuffPost Italia

    Quando Bonolis nel 1984 incoraggiò una bimba discriminata perché giocava a calcio

    Le prestazioni delle azzurre ai mondiali di calcio femminile stannoappassionando i telespettatori, ma gli stereotipi di genere sono duri amorire