Naike Rivelli praticamente nuda sui social: insulti e commenti

naike rivelli

Ha sempre detto che le sue foto su Instagram sono una specie di “provocazione intellettuale”. Così in molti si domanderanno: ma Naike Rivelli che lavoro fa? “Artista visuale”, sarebbe dunque la sua risposta, che questa volta sembra avere davvero esagerato superando la soglia del buon gusto e del pudore. La scandalosa figlia di Ornella Muti è infatti apparsa nelle ultime ore Instagram in una foto a testa in giù. Ma quello che non è piaciuto a molti utenti del popolare social network è stata la mise scelta dalla donna. Naike si è infatti mostrata in topless, indossando solo un paio di slip striminziti e dei calzini neri.

La posa assunta dalla showgirl è l’altro aspetto che ha lasciato attoniti tutti quanti. A gambe aperte e in una posa acrobatica, Naike si trova appoggiata all’immagine della cupola di San Pietro , che si trova proprio all’altezza delle sue parti intime. La 44enne Naike, provocatoria come non mai, saluta anche in modo discutibile: “Roma Capoccia”. Sesso e religione sono dunque stati da lei mescolati solo per farsi della pubblicità? Molti dei suoi follower la pensano in questo modo, tanto da averla ricoperta di insulti e di commenti poco edificanti.

naike rivelli

Come detto, Naike Rivelli ha più volte sottolineato come i suo i scatti “esagerati” rappresentino in realtà delle manifestazioni artistiche. Il suo è dunque un modo del tutto personale di condividere con gli altri il suo sguardo sul vedere il mondo, stravolgendo i soliti luoghi comuni. Anticonformista fin nell’intimo, Naike non ha mai avuto timori o pudori nel mostrare il proprio corpo quasi nudo, assumendo spesso posizioni giudicate discutibili.